BB Glow: Guida all’acquisto dei migliori, classifica, recensioni e pezzi

Le creme BB Glow sono utilizzate per i trattamenti anti-età più innovativi, efficaci e risolutivi da poter applicare sul proprio viso.

Il trattamento con BB Glow agisce sulla superficie del volto combattendo i più fastidiosi inestetismi dovuti all’età, come rughe, cicatrici dovute all’acne, pelle spenta e tutti quei processi di invecchiamento cutaneo.

Il mercato della cosmetica propone ottime soluzioni BB Glow per chi intende applicare il trattamento direttamente a casa propria. Diverse case produttrici specializzate nel settore, offrono soluzioni per tutte le esigenze e i tipi di tasche.

La domanda sorge spontaneamente: quale BB Glow scegliere e per quale motivo?

Lo scopo di questo articolo è proprio quello di fornirvi maggiori informazioni possibili sulle creme BB Glow da poter utilizzare sul proprio viso senza correre rischi o spendere una fortuna.

Prima di mostrarvi la nostra classifica delle migliori BB Glow presenti in commercio, scopriamo nel dettaglio che cosa intendiamo quando si tratta di questa innovativa crema antiage.

BB Glow: Le caratteristiche

Analizzando la composizione del nome stesso, si può facilmente intuire il suo utilizzo. Le 2 B iniziali, infatti, ci indicano alcune caratteristiche fondamentali di questo prodotto.

BB non è nient’altro che una sorta di acronimo di Blemish Balm, ovvero Balsamo Base. Questo primo elemento ci suggerisce che stiamo trattando una crema viso fluida e altamente idratante, utilizzata come base trucco, fondotinta o crema uniformante.

Se ve lo state chiedendo, il termine Blemish che tradotto direttamente dall’inglese significa “macchia”, in questo caso ha un significato più coreano che inglese.

Nel paese asiatico, infatti, con Blemish si identificano tutti quei prodotti per il viso 3 in 1 che svolgono, appunto, diverse funzioni contemporaneamente. L’utilizzo del termine “Blemish”, nel settore cosmetico, si è ormai modificato in questo senso.

La parola Glow, invece, assume il suo significato letterale, ovvero “splendente”, in grado di rendere il colore della pelle uniforme e luminoso coprendo brufoli, macchie solari e rughe.

L’unione di queste diverse caratteristiche, conferiscono alle creme BB Glow una particolarità che le contraddistingue da altre tipologie di creme per il viso: sono lievemente colorate.

La pigmentazione presente nel loro composto le rendono degli ottimi fondotinta illuminanti, assolvendo in pieno la funzione di correttore in grado di coprire le imperfezioni del viso.

Infine, fattore fondamentale per una buona crema BB Glow, è la sua capacità di fornire alla pelle un effetto perlato alla cute, che esalta i colori del volto fornendogli il famoso “effetto porcellana”.

Non è un caso che la BB Glow è molto utilizzata negli ultimi anni in diversi ambiti professionali, come sfilate di moda, trucco per i matrimoni e in generale nel mondo dello spettacolo.

Come scegliere la miglior BB Glow:

BB Glow professionale

Abbiamo appena visto le caratteristiche qualitative che deve assolutamente possedere una buona crema BB Glow.

Ora vi starete chiedendo: come faccio a scegliere la migliore crema BB Glow?

I nostri consigli, in realtà validi per tutti i prodotti cosmetici che intendete acquistare, ruotano intorno a 3 fattori: composizione, provenienza e i test dermatologici.

  • La composizione

Il primo elemento da cui partire è proprio la composizione della crema BB Glow. Una BB Glow efficace difficilmente potrà essere composto da soli elementi naturali.

Tuttavia, molte aziende produttrici per risparmiare soldi in innovazione e ricerca, utilizzano in modo massiccio composti chimici. L’applicazione costante di tali prodotti, soprattutto a lungo termine, potrebbe avere addirittura un effetto opposto rispetto alla nostra intenzione.

Verificare la quantità percentuale all’interno della sostanza degli elementi chimici che applicheremo sul volto, è il primo consiglio utile per identificare una crema di qualità.

Se nella lista degli ingredienti vi trovate a leggere termini come “paraffini”, “solfiti” o “parabeni” vi consigliamo di togliere il prodotto dal carrello on-line o riporlo sullo scaffale del negozio in cui state comprando.

  • La provenienza

Il nostro mondo iper-connesso e globalizzato ci fornisce tantissimi vantaggi in termini di disponibilità e varietà dei prodotti. Ad oggi possiamo acquistare praticamente qualsiasi cosa proveniente da ogni angolo della Terra.

Come è facilmente intuibile questo sistema genera, però, automaticamente anche degli svantaggi.

Il Paese in cui è stato realizzata la nostra BB Glow potrebbe darci un’indicazione sulla correttezza delle autorità che hanno autorizzato la commercializzazione e vendita della nostra crema.

I parametri indicati dalle normative Europee per identificare la legalità dei composti utilizzati potrebbero essere leggermente differenti nel paese di origine della nostra BB Glow.

La straordinaria facilità con cui oggi possiamo entrare in contatto con realtà totalmente differenti da noi, potrebbero farci cadere in errore.

La provenienza della BB Glow ci fornisce anche un’ulteriore indicazione: la sensibilità ambientale. I packaging anti-spreco, facilmente riciclabili e con un basso impatto ambientale ci mostra come l’azienda fornitrice abbia a cuore non solo l’introito economico, ma il benessere dell’ambiente in cui viviamo.

In poche parole, se una società non si prende cura di un bene così prezioso come la natura e del rispetto delle regole, come può prendersi cura della nostra salute?

  • Test Dermatologici

Il nostro ultimo consiglio per riconoscere la qualità di una BB Glow cream è verificare se il prodotto è testato dermatologicamente.

Questo fattore ricopre un ruolo di raccordo con i fattori precedenti. I test dermatologi più severi e intransigenti, sono quelli realizzati a livello internazionale che prendono in esame proprio la composizione chimica, il rispetto degli standard qualitativi e, nella maggior parte dei casi, sono effettuati in laboratori privi di animali.

Accertarsi che i test dermatologici della BB Glow siano stati realizzati da soggetti con un’autorità e competenza riconosciuta in tutto il mondo, ci fornisce la garanzia che il prodotto è veramente di qualità.

Prezzi:

Le migliori BB Glow cream non hanno prezzi proibitivi. Il sistema produttivo ci permettere di accedere a degli ottimi prodotti, senza rinunciare alla qualità e alla sicurezza, anche ad un prezzo relativamente basso.

Una buona crema BB Glow per il viso con le caratteristiche appena descritte, può essere acquistata tranquillamente con un importo che varia tra i 10 e i 20 €.

Il prezzo è decisamente più elevato rispetto ad una crema viso base. Non dimenticate però che la loro multifunzionalità e i differenti principi attivi che contengono, vi permetterà di risparmiare spazio, non essendo costretti ad acquistare 3 o 4 differenti prodotti e, in proporzione, anche soldi.

Chiaramente questa fascia di prezzi riguarda soprattutto il tipo di utilizzo che deciderete di assegnare alla vostra crema BB Glow. Un utilizzo quotidiano, legato alla vostra esigenza di tutti i giorni di mostrarvi sempre curati, corrisponde alle aspettative di tale rapporto prezzo-prodotto.

Differente è il discorso professionale. Se siete alla ricerca di una BB Glow cream con effetti professionali, da poter utilizzare ad un evento speciale o per questioni lavorative, i prezzi salgono in maniera decisa.

Una buona crema BB Glow professionale ha una fascia di prezzi più elevata che si aggira tra i 50/100 € e, in alcuni casi, anche di più. Il nostro consiglio è dunque quello di analizzare, prima di qualsiasi acquisto, la vostra reale esigenza.

Indipendentemente dalla disponibilità economica di cui si dispone, comprendere il vero utilizzo che si farà della crema BB Glow eviterà di farvi apparire l’acquisto deludente o non corrispondente alle vostre aspettative.

Classifica dei migliori BB Glow in commercio:

Miglior BB Glow

Adesso che avete tutti gli elementi per giudicare la BB Glow che avete intenzione di utilizzare, passiamo ai nostri consigli sulle migliori creme BB Glow disponibili in commercio.

Stilare una classifica è sempre un compito molto difficile, in quanto esistono molte variabili che si possono utilizzare per la valutazione. Il nostro giudizio è stato determinato da alcuni fattori specifici che ci hanno portato a mettere nell’ordine che vedrete a breve le migliori creme in circolazione.

Nella seguente classifica troverete grandi brand internazionali che, già solo con il proprio nome, garantiscono standard qualitativi elevati. Tuttavia, troverete anche aziende “secondarie” dell’industria cosmetica assolutamente affidabili.

  • Jane Iredale – Miglior crema BB Glow

Jane Iredale Glow Time Full Coverage Mineral BB Cream
  • Questa formula ricca e vellutata fornisce una copertura per ridurre al minimo le linee sottili e le rughe, lasciando la pelle luminosa e fresca.

Questa crema BB Glow per il viso è tra le migliori attualmente disponibili per le pelli sensibili. La sua azione è efficace per ridurre le linee sottili sotto gli occhi e le rughe tipiche del volto.

La sua applicazione e consigliabile effettuarla seguendo tale procedimento: l’applicazione deve partire posizionando piccole quantità della crema BB Glow in punti differenti del volto.

Delicatamente, con le dita, spargere il composto su tutta la superficie eseguendo movimenti circolari.

A questo punto è possibile utilizzare pennelli o spugne floccate per omogenizzare l’applicazione.

  • Dermamax

Questo trattamento BB Glow è particolarmente utilizzato per la mesoterapia, ovvero il trattamento maggiormente sfruttato per combattere disturbi pseudo-patologici ed estetici.

Oltre che ad essere utilizzato dai professionisti del settore tramite tecniche che, attraverso dei micro-aghi iniettano nella pelle la sostanza, può essere applicato autonomamente tramite dermoroller.

La sua azione ha un’effetto idratante e sbiancante allo stesso tempo. L’inestetismo che contrasta maggiormente sono le rughe sottili presenti sull’epidermide.

  • Thalgo

Proseguiamo con la nostra breve rassegna con la soluzione BB Glow proposta dalla francese Thalgo. L’azienda mette sul mercato un prodotto semi professionale, dal costo un pò più elevato rispetto ad altri prodotti della stessa taratura.

Ma ciò è giustificato da un elemento che difficilmente troviamo nelle altre opzioni. Con un semplice gesto rende il nostra volto praticamente già truccato. La sua colorazione dorata rende la pelle luminosissima e omogenea, perfetta per pelli grasse e mature con una buona protezione solare 15 che contemporaneamente idrata e protegge la pelle.

Con quest’ultimo consiglio, vogliamo garantirvi che le migliori BB Grow cream presenti sul mercato in questo momento, ruotano intorno a questi prodotti e marchi.

Chiaramente ogni flacone che abbiamo indicato nella nostra lista, rappresentano una parte della gamma messa a disposizione dai produttori. Lo stesso tubetto di crema può essere acquistato con caratteristiche differenti come intensità del colore, protezione solare e principio attivo.

Resta solo a voi scegliere.

  • Collistar – Crema BB glow coprente

La principale caratteristica di questa crema BB Glow è la sua azione correttiva del colore della pelle. La pigmentazione del prodotto, permette di ottenere una pelle più omogenea dal punto di vista dell’intesità, contrastando le macchie scure tipiche dell’invecchiamento.

La versione che abbiamo inserito in questa speciale classifica, è anche priva di oli di qualsiasi natura e svolge una funzione di protezione solare, grazie sopratutto all’estratto di Peonia.

  • Crema BB Glow Bionike Defence – Antirughe

BioNike Defence Hydractive BB Cream Medium SPF 15, per Pelli Sensibili e Intolleranti - 40 ml
  • Defence Hydractive è la linea formulata per proteggere la pelle dallo stress quotidiano e dall'invecchiamento precoce grazie all'azione antiossidante e idratare la cute in profondità fino a 48 ore

La crema BB Glow di Bionike è realizzata da una delle aziende più importanti del settore, particolarmente attenta alle intolleranze e alle allergie dei propri clienti. Le diverse linee di prodotti della società, hanno altissimi livelli di qualità per quanto riguarda le allergie come il nichel e altre intolleranze.

La crema BB Glow che vi presentiamo, è formulata per contrastare l’invecchiamento precoce scaturito dallo stress quotidiano.

A questo scopo il fluido al suo interno permette, grazie alla sua azione antiossidante e idratante, di intervenire in profondità nella cute, fornendo luminosità ed elasticità al derma.

Per l’applicazione è sufficiente spalmarla anche con il solo utilizzo delle mani, partendo dalla fronte verso il collo.

  • Wakeup Cosmetics – BB Glow con acido ialuronico

Wakeup Cosmetics - BB Magic Cream SPF15 dal Finish Naturale e Radioso, Perfezionatrice...
  • BB Magic Cream, grazie alla sua texture confortevole e leggera, è ideale per idratare, uniformare il colorito e minimizzare le imperfezioni in un solo gesto

Questa straordinaria crema BB Glow prodotta interamente in Italia è utile a tutti i tipi di pelli. La sua azione principale è quello di rendere la pelle uniforme, grazie all’azione dell’acido ialuronico contenuto al suo interno, rendendo la superficie del viso levigata e distesa.

La luminosità che garantisce è dovuta essenzialmente alla presenza di minuscole particelle di diamanti inserite nel composto che rendono questa crema una delle migliori sotto questo aspetto.

  • L’Oreal Paris Glow BB Cream

La BB Glow cream di L’Oreal ha una finitura light particolarmente consigliato per chi desidera il nude look.mIl suo effetto principale, è quello di rendere la pelle tonica ed estremamente luminosa.

La sua composizione si vanta di essere realizzata con estratti assolutamente naturali, derivanti dal tè verde, l’olio di albicocca e Vitamina E.

Lascia un commento