Citrullina integratore: Classifica top 7 dei migliori prodotti in commercio

L’integratore di citrullina è un integratore alimentare a base di un aminoacido non essenziale, ovvero sintetizzabile dal nostro organismo.

È piuttosto noto come l’integratore afrodisiaco perché è in grado di garantire nell’uomo delle erezioni più vigorose e durature, per via della sua capacità di vasodilatazione.

Viene infatti consigliato nei casi di disfunzione erettile, ma in realtà le funzioni svolte da questo aminoacido sono tante e molto utili al perfetto funzionamento dei muscoli, del cuore e non solo.

Diciamo intanto che un aminoacido non è altro che una unica unità della struttura delle proteine, che in sequenza formano una struttura a forma di catena.

Innanzitutto possiamo dire che questa sostanza è presente naturalmente nel nostro corpo, ma anche in molti alimenti vegetali e in parte animali.

È nota ad esempio l’alta presenza di citrullina nel cocomero, in particolare nella buccia, così come altre specie vegetali appartenenti alla famiglia delle curcubitacee, dalle quali viene estratta.

È proprio dall’anguria che venne sintetizzata la citrullina per la prima volta.

Nel dettaglio i cibi che contengono una buona dose di citrullina sono, a parte il cocomero: la zucca, la frutta a guscio, la cipolla, il salmone, il manzo, i ceci, la zucca e i cetrioli.

Viene definita volgarmente la cugina dell’arginina, un altro aminoacido. La citrullina è l’elemento predecessore dell’arginina, aminoacido essenziale alla produzione di ossido nitrico, un componente che ha la funzione di vasodilatatore.

La domanda che sorge spontanea è: “perché non assumere direttamente l’arginina invece della citrullina?”

La risposta è semplice. Si integra con la citrullina perché quest’ultima ha la capacità di circolare più a lungo nell’organismo ed è più efficace per aumentarne il livello con un minore quantitativo.

Pur sapendo che l’aminoacido citrullina è presente in alcuni cibi vegetali, risulta difficile assumerne il giusto quantitativo esclusivamente con la dieta; pertanto ci sono dei casi nei quali è particolarmente indicata l’assunzione attraverso degli integratori alimentari.

Tipologie di integratori di citrullina

Offerta1
Citrulline MALATE integratore alimentare che apporta 3 g di Citrullina Malata 90 compresse
  • Citrulline MALATE è un integratore alimentare che apporta 3 grammi di Citrullina Malata, indicato anche per sportivi che si apprestano a svolgere attività fisica intensa.
2
Bandini® CITRULLINE MALATE 90 Compresse 3000 mg per Dose Giornaliera - Dosaggio Extra-Elevato...
  • 💪 ALTO DOSAGGIO, ALTE PRESTAZIONI. La citrullina è nota per le sue proprietà antiossidanti e di miglioramento della circolazione ed è il precursore dell'arginina. È particolarmente indicata per...
Offerta4
L-Citrullina + L-Arginina Vegavero® | 2946 mg di Citrullina Malato (AMINOFERMENT®) | con...
  • 💪 TRIO POTENTE: La L Citrullina e L Arginina sono due aminoacidi con proprietà sinergiche. Questo composto facilita il flusso sanguigno, agendo da vasodilatatore naturale per i muscoli e favorendo...

Bisogna fare una distinzione fra L-citrullina e citrullina malato.

La seconda è citrullina con l’aggiunta di acido malico, uno dei principali componenti nel ciclo tricarbossilici.

Si tratta del processo per il quale il nostro corpo produce energia.

Questa è la ragione per la quale la citrullina malato è maggiormente apprezzata dagli sportivi.

Funzioni dell’integratore di citrullina

Integratore citrullina

La citrullina integratore viene utilizzata in particolare per reintegrare e riequilibrare la mancanza di questa sostanza nel corpo.

La citrullina integratore svolge diverse azioni per il nostro corpo:

un’azione antiossidante: si tratta della prima proprietà studiata per questo aminoacido.

La citrullina agisce sui radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento.

Un’azione detossificante: questo aminoacido ha la capacità di depurare l’eccesso di ammoniaca tossica nel sangue.

Svolge anche un’attività cardio protettiva e vaso protettiva: è noto come la citrullina sia un ottimo vasodilatatore e contribuisca notevolmente alla protezione e al corretto funzionamento del cuore.

Vediamo nel dettaglio cosa cura e a cosa serve la citrullina.

Oramai da diversi anni questa sostanza è fondamentale per prevenire, ma anche per curare determinate patologie.

Fra le patologie che l’assunzione di citrullina può curare c’è sicuramente la sindrome metabolica e l’ipertensione; può inoltre ridurre il rischio cardiovascolare e trattare problemi urici.

È stato dimostrato persino che l’assunzione di citrullina sia in grado di ritardare in parte le complicazioni inerenti alla sclerosi multipla.

Pur non avendo particolari problematiche come quelle citate in precedenza, molti sportivi assumono frequentemente l’integratore alimentare di citrullina, perché svolge molte azioni positive per il corretto funzionamento della muscolatura.

La citrullina infatti contribuisce a mantenere il tono muscolare, la forza e la massa muscolare; aumenta il flusso sanguigno verso i muscoli ed elimina l’eccesso di ammoniaca, decisamente dannoso per il nostro corpo, ma anche di acido lattico e acidi urici.

Questa sostanza riesce ad agire sui muscoli perché sintetizza le proteine, ovvero la materia di cui si nutrono principalmente i muscoli.

È molto utile per aiutare il corpo nella ripresa post allenamento per eliminare l’acido lattico e in caso di post operatorio per aiutare i muscoli a rigenerarsi.

Generalmente i bodybuilder la assumono prima di un work out per essere più in forma e avere una migliore prestazione; è noto infatti che ritarda l’affaticamento quando si svolge un’attività fisica molto faticosa.

Possiamo anche dire che questa sostanza assunta attraverso gli integratori è ben tollerata sia dagli adulti che dai bambini.

Anche se non è scientificamente studiato, si sconsiglia l’utilizzo in gravidanza e durante l’allattamento.

Il suo consumo infatti non presenta particolari controindicazioni, ma è sempre bene chiedere un parere medico per stabilirne il quantitativo da assumere e se la sua integrazione sia necessaria.

Ci sono rari casi in cui l’assunzione di citrullina può interferire con alcuni tipi di medicinali.

Come scegliere il migliore

Integratore con citrullina

Esistono sul mercato tanti tipi di integratori di citrullina disponibili sotto forma di capsule, bustine o compresse.

Per prima cosa è necessario capire il tipo di integratore più adatto a noi; ci sono infatti delle persone che hanno particolari difficoltà nel deglutire le pasticche e in quel caso si consiglia sicuramente l’assunzione di bustine.

Al contrario ci sono persone che non riescono ad assumere le bustine perché non tollerano il sapore della medicina.

Bisogna anche specificare che gli integratori in polvere da sciogliere in acqua spesso sono associati alla caffeina, proprio per aumentare la performance sportiva.

Inoltre le capsule, rispetto alla polvere, si conservano meglio e più a lungo.

Elenchiamo ora quali sono gli aspetti da considerare per scegliere un integratore di qualità:

  • presenza di allergeni;
  • presenza di additivi, coloranti e conservanti;
  • quantità di principio attivo;
  • origine naturale o chimica;
  • presenza di altre sostanze in combinazione.

Un buon integratore alimentare non dovrebbe contenere sostanze allergizzanti come il glutine e il lattosio, per essere adatto anche a chi presenta particolari allergie e intolleranze alimentari.

In questo caso sarà adatto anche a chi segue una stretta dieta vegana.

Altro aspetto da prendere in considerazione per la scelta del miglior integratore è che non deve contenere additivi, conservanti e coloranti, ovvero sostanze altamente nocive per il nostro organismo.

Non dimentichiamo inoltre la quantità di principio attivo presente, perché molti integratori apportano un esiguo quantitativo della sostanza in questione, rendendo davvero poco efficace la sua assunzione.

Spesso si viene attratti da prodotti a buon mercato senza pensare a controllare il quantitativo di principio attivo presente.

In ultimo consigliamo, quando possibile, di scegliere un integratore totalmente naturale, piuttosto che uno sintetizzato chimicamente; ancora meglio se certificato biologico.

Classifica dei migliori integratori di citrullina

Citrullina integratore migliore

Vediamo ora un elenco di integratori che abbiamo selezionato fra i migliori sul mercato, valutando diverse caratteristiche e quali sono gli aspetti positivi che presentano.

Il nostro consiglio è quello di scegliere sempre integratori alimentari prodotti da aziende serie e certificate che ne assicurano la qualità.

  • Gen german elite nutrition – Miglior integratore di citrullina

L-Citrullina in polvere - 500 g - L-Citrullina DL-Malato 2:1 - Solubilità ottimale - Vegan - Da...
  • PRESTAZIONI DI PRIMO LIVELLO: Ogni lattina contiene 500 g di pura L-Citrullina DL Malato 2:1 in polvere con circa 100 porzioni da 5 g ciascuna.

Al primo posto indichiamo questo integratore alimentare con elevato principio attivo, non aromatizzato, pertanto non presenta il fastidioso retrogusto che si ripropone anche durante la giornata; inoltre non contiene OGM, lattosio, glutine e conservanti di nessun tipo.

La combinazione fra arginina e citrullina è una nota positiva.

  • J’armor – Integratore di citrullina

Offerta
L-Citrullina Malato 180 Capsule da 1000mg - L-Citrullina Aminoacido precursore di L-Arginina e...
  • ❤️ INTEGRATORE DI L CITRULLINA MALATO aminoacido puro in grandi capsule vegetali contenenti 1000 mg di principio attivo. Consigliato anche per vegani. Dose giornaliera consigliata 3 pillole (3000...

Al secondo posto inseriamo questo integratore citrullina che contiene un numero elevato di principio attivo, è totalmente vegetale, quindi adatto anche a chi segue una dieta vegana.

Garantisce una maggiore sicurezza del prodotto il fatto che sia notificato al Ministero della Salute.

  • Jerman – Integratore di citrullina e arginina

Offerta
Citerex Ajinomoto 100 Capsule 1000 mg | Arginina Citrullina Malato Lisina e Zinco + Vitamina B6 B3 |...
  • 💪 AUMENTA FORZA POTENZA VIGORE E MASSA MUSCOLARE - Una formula esclusiva ed efficace. J.NOX con Arginina L Ajinomoto, Citrullina malato pura, Lisina, Zinco e Vitamina B6. Favorisce la normale...

Al terzo posto questo integratore della Jerman che combina la citrullina all’arginina.

È naturale e contiene ingredienti di alta qualità.

La combinazione di citrullina con arginina aumenta notevolmente gli effetti positivi della vasodilatazione e non solo, quindi preferibile rispetto agli integratori di sola citrullina.

Questo integratore è sotto forma di capsule e non compresse, perché le prime sono più economiche nella produzione, ma presentano delle difficoltà nel rilascio dei principi attivi.

Ove possibile è bene prediligere le capsule rispetto alle compresse proprio per questa ragione.

  • Net integratori

CITRULLINE MALATE 1250 (60 compresse) - NET Integratori [#1]
  • ✓ Aiuta a ridurre la fatica muscolare ✓ Aumenta i livelli energetici ✓ Favorisce la riduzione del lattato ✓ Migliora la produzione di ossido nitrico

Al quarto posto fra i migliori integratori alimentari a base di Citrullina.

Non ha aroma ed è privo di glutine. Contiene però altri allergeni, controllare la lista degli ingredienti se si hanno problemi allergici.

Il marchio che lo produce è noto per la sua produzione di integratori di alta qualità.

  • Yamamoto

Offerta
Citrulline MALATE integratore alimentare che apporta 3 g di Citrullina Malata 90 compresse
  • Citrulline MALATE è un integratore alimentare che apporta 3 grammi di Citrullina Malata, indicato anche per sportivi che si apprestano a svolgere attività fisica intensa.

Decisamente più economico rispetto agli altri proposti. Ha un ottimo rapporto qualità prezzo, ma ha un contenuto di pasticche a confezione più ridotto.

È privo di glutine, per questo è adatto anche ai celiaci o a chi ha intolleranze a questa sostanza.

  • Prolabs Citrullina

È l’integratore alimentare di citrullina con il prezzo più basso rispetto agli altri selezionati.

Si tratta comunque di un prodotto di qualità perché contiene un numero elevato di principio attivo.

Non è aromatizzato, pertanto è ideale per chi fa fatica ad assumere compresse con aromi che spesso si ripropongono nel corso della giornata.

Un vantaggio notevole da prendere in considerazione.

In conclusione è fondamentale ricordare che gli integratori non sono dei sostituti di una sana e varia alimentazione.

Seppur naturali devono essere utilizzati nella massima consapevolezza e a seguito di parere medico.

Lascia un commento