Fondotinta stick: Guida all’acquisto dei migliori, con classifica top6 e prezzi

Se stai cercando di capire qualcosa in più nel variegato mondo del fondotinta stick sei nel posto giusto. In questa guida vedremo insieme cosa fa di un fondotinta stick un buon prodotto, utile a nascondere le imperfezioni e a rendere il nostro incarnato più omogeneo e in salute.

Tipologie di fondotinta: Quale preferire?

Offerta1
Max Factor - Fondotinta Compatto Pan Stik - Stick Multiuso 3in1: Fondotinta, Correttore e Contouring...
  • Pan Stik - Fondotinta compatto in stick, un prodotto multiuso adatto anche per essere utilizzato per il contouring e come correttore
4
L'Oréal Paris Infaillible Fondotinta Coprente in Stick per un Risultato a Lunga Tenuta, 100 Ivoire
  • Il formato in stick rende l'applicazione precisa e facile per un risultato ottimo
5
KIKO Milano Active Foundation 1R | Fondotinta In Stick A Lunga Tenuta
  • Fondotinta in stick dal finish naturale, testato a lunga tenuta fino a 16 ore
6
Bourjois Fabulous Foundcealer Stick 420
  • Foundconcealer Always Fabulous - Stick 2-in-1 per il viso ad alta coprenza da usare come fondotinta o correttore
7
Bourjois Hlt Rg Found Cealer Stick 110 19 Iv
  • Fondotinta e correttore in stick 2 in 1 a lunga durata

Prima di parlare di fondotinta stick è necessario fare un breve sunto dei fondotinta disponibili in commercio onde poter mettere in luce le sue peculiarità.

Vediamo adesso di capire insieme cos’è il fondotinta stick e che diverse tipologie di fondotinta possiamo trovare sul mercato.

Il fondotinta stick è un prodotto di cosmetica utilizzato per coprire le imperfezioni della pelle e, per far ciò, si utilizzano dei pigmenti colorati che ne determinano il potere coprente.

In genere viene realizzato unendo la parte colorata in prodotti a base di acqua o di olio, creando delle emulsioni che verranno assorbite dalla cute lasciando in superficie questi prodotti inorganici che andranno a determinare l’aspetto finale della pelle.

Questo processo è molto utile per capire quale fondotinta stick fa al caso nostro poiché i diversi tipi di prodotti possono contenere una più o meno quantità di elementi liquidi che determineranno il tipo di fondotinta.

Possiamo quindi trovare in commercio:

  • Fondotinta liquido: da alla pelle un risultato naturale e viene spesso utilizzato da chi vuole unire all’azione estetica anche quella antietà, idratante, opacizzante.
  • Fondotinta cremoso: ha una consistenza molto cremosa e si adatta bene alle pelli secche poiché dotato di una formulazione molto nutriente.
  • Fondotinta colato: prodotto dall’alto potere coprente, genera una base omogenea e setosa.
  • Fondotinta in polvere: ha la consistenza ideale per chi ha la pelle grassa. Spesso accostato a componenti seboassorbenti limitano la formazione dell’aspetto lucido sul viso.
  • Fondotinta in stick: adatto a tutti i tipi di pelle e il migliore che si possa scegliere.

Come si può capire il fondotinta stick è preferibile come prodotto poiché si presta a differenti tipi di pelle, è molto più pratico da stendere e lavorare sull’incarnato e per concludere è perfettamente trasportabile, senza il fastidioso inconveniente che ci sporchi, colando fuori, il contenuto delle borsette.

Ma vediamo nello specifico perché scegliere il fondotinta stick.

Perché scegliere un fondotinta stick?

Ma perché scegliere proprio quest’ultima tipologia di fondotinta? Sicuramente rientra tra i prodotti più innovativi che possiamo inserire nei nostri beautycase poiché oltre ad essere efficace è anche di facile trasporto e di immediata applicazione.

Il fatto di essere un fondotinta stick, fa di questo tipo di fondotinta quello più pratico nell’utilizzo e nel portarlo in borsa, con una stesura direttamente dal contenitore, consentendoci di sistemare il nostro trucco ogni volta che ne abbiamo bisogno.

I migliori fondotinta in stick sono poi molto coprenti e spesso possono essere utilizzati anche in sostituzione ad un correttore.

Parliamo di un prodotto asciutto che riesce ad adattarsi perfettamente alle pelli molto grasse ma, al contempo, con l’aggiunta di componenti idratanti, diventa perfetto anche per le pelli molto secche.

Insomma il fondotinta stick rappresenta un must have che ciascuno di noi deve portare sempre con se.

Come usarlo al meglio:

Fondotinta stick professionale

Come dicevamo prima, il fondotinta in stick è sicuramente quello con l’applicazione più semplice in quanto può essere steso sulla pelle direttamente dall’astuccio. In alternativa possiamo prelevare il quantitativo necessario con un pennellino piatto.

Ma in che parti del viso metterlo per una migliore resa?

Bastano pochi gesti per un risultato ottimale: due linee sulla fronte, due sulle guance, una sul naso e una sul mento. A questo punto è necessario stendere bene il prodotto sul tutto il viso procedendo con i polpastrelli oppure con l’aiuto di un pennello o di una spugnetta. Il risultato finale deve essere molto omogeneo, distribuendo il fondotinta su tutto il viso.

Un consiglio importante è quello di non esagerare con le quantità del fondotinta stick, altrimenti si rischia di avere un aspetto esageratamente stucchevole ed innaturale.

Ovviamente, come con qualsiasi altro fondotinta, bisogna fare molta attenzione in fase di scelta del colore, cercando di scegliere la tonalità che meglio si accosti al nostro incarnato.

Da cosa è composto?

Individuare un fondotinta stick con gli ingredienti più sani e dermatologicamente testati è sicuramente la scelta più ovvia in fase di aqcuisto del prodotto che useremo sulla pelle così delicata del nostro viso.

In ogni caso ognuno di noi conosce perfettamente quali sono i nutrienti che aiutano a mantenere la nostra pelle quanto più sana possibile.

Con una pelle normale indubbiamente potrai scegliere tra una più ampia gamma di fondotinta stick, non avendo particolari necessità in tal senso. Al contrario, se hai una pelle molto secca è bene scegliere un fondotinta che contenga ingredienti altamente idratanti, come l’acido ialuronico (che aiuta anche con la tonicità del viso) o con oli essenziali.

La pelle grassa invece ha bisogno di maggiori attenzioni poiché con l’impiego di prodotti sbagliati si rischia di peggiorare il problema.

Per prima cosa è necessario controllare se tra gli ingredienti ci siano prodotti che aiutano a ridurre i pori dilatati o limitare la produzione di sebo come l’estratto di giglio per dirne una.

È poi importante non utilizzare un fondotinta stick esageratamente idratante poiché andrebbe ad appesantire ulteriormente la pelle. Infine sarebbe meglio scegliere prodotti con una finitura matt, poiché contengono al loro interno particelle sebo assorbenti che aiutano a contrastare il problema.

Un buon fondotinta stick non dovrebbe mai contenere alluminio, petrolio, solfati, oli minerali, coloranti artificiali e fragranze particolarmente aggressive.

Classifica dei 6 migliori fondotinta stick:

Miglior Fondotinta stick

Dopo aver conosciuto meglio cos’è un fondotinta stick e come utilizzarlo, vediamo insieme quali sono migliori 6 fondotinta stick che possiamo trova in commercio con una breve descrizione per ciascuno di loro

  • Shiseido – Miglior fondotinta stick

Questo fondotinta in stick della Shiseido è davvero una certezza, considerando la lunga storia del marchio e il fatto che sono stati proprio loro ad inventare il fondotinta moderno color carne così come lo conosciamo oggi.

Shiseido è indicato sia per un trucco più leggero che per uno maggiormente coprente, donandoci un effetto naturale senza per questo rinunciare ad una copertura totale delle imperfezioni.

Considerando gli elementi liftanti contenuti in questo fondotinta stick, è un prodotto particolarmente indicato per le pelli più mature in quanto non secca la pelle, copre le rughe senza fare l’effetto “maschera” e non lucida.

Il fondotinta in stick Shiseido è perfetto per essere portato sempre con sè per dare dei ritocchi veloci al nostro trucco. La sua formulazione assicura un’idratazione intensa donandoci un incarnato radioso e privo di imperfezioni.

Al suo interno ha anche un fattore di protezione solare che non guasta mai, per rendere la nostra pelle sempre più protetta dall’invecchiamento. Inoltre la sua particolare formulazione è studiata appositamente per correggere discromie e arrossamenti.

  • Fondotinta stick Bionike – Delicato

Offerta
Bionike Defence Cover - Fondotinta Correttore Stick Second Skin, per Pelli Sensibili e Intolleranti...
  • Fondotinta e correttore viso e corpo in formato stick, corregge gli inestetismi diffusi e localizzati donando alla pelle un effetto setoso e levigato a lunga tenuta, waterproof e resistente al sudore

Il fondotinta stick Bionike corregge gli inestetismi localizzati o diffusi, sia sul viso che sul corpo. Ha un altissimo potere coprente, levigando qualsiasi tipo di imperfezione anche quelle in rilievo. Dona un incarnato setoso garantendo una lunghissima durata essendo resistente all’acqua e al sudore.

La linea Defence Cover della Bionike è la linea di make up correttivo della casa di produzione che si adatta ad ogni tipo di pelle e carnagione.

È uno dei fondotinta stick migliori se hai problemi di allergie o sensibilità a prodotti di make up in quanto è senza conservanti, fragranze e glutine ed è privo di nickel, cromo e cobalto.

Il suo prezzo è tra i più elevati ma indubbiamente è uno tra i migliori in commercio.

  • Kiko Active Foundation – Lunga durata

Offerta
KIKO Milano Active Foundation 3G | Fondotinta In Stick A Lunga Tenuta
  • Fondotinta in stick dal finish naturale, testato a lunga tenuta fino a 16 ore

Il fondotinta in stick Kiko ha un finish naturale senza rinunciare alla lunghissima tenuta del prodotto: garantito fino a 16 ore.

L’alta concentrazione di pigmenti fanno si che il prodotto si fonda istantaneamente con la pelle donandoci un elegante finish naturale con pochissimo sforzo. La sua formulazione ci regala, oltre alla lunga tenuta e una particolare resistenza al sudore, anche l’estratto di ginseng per un effetto energizzante e rinvigorente della nostra pelle.

Il fondotinta in stick Kiko Active Foundation è prodotto in ben 22 tonalità, adattandosi perfettamente a tutti i tipi di pelle.

  • Fondotinta stick Pupa – Per pelli normali e miste

Il fondotinta in stick della Pupa è sicuramente il prodotto più economico ma non per questo il meno performante. Come i suoi competitor ha il vantaggio di essere facilmente portato con sè e di garantire rapidi ritocchi durante la giornata.

Il fondotinta Pupa ha una formula sottile con una finitura semi-matt per una pelle dall’aspetto fresco e riposato. La sua formula è arricchita con Polveri Soft Focus che correggono l’incarnato rendendolo immediatamente perfezionato e levigato.

Ha una texture leggera e facile da sfumare rendendolo un prodotto perfetto sia per essere utilizzato da solo che in connubio con altri prodotti.

Adatto a pelli normali e miste ha una formula dermatologicamente testata con un basso rischio di allergie. Non contiene alcol ed è senza parabeni importantissimo per la corretta traspirazione della pelle.

  • L’Oréal Paris

L'Oréal Paris Infaillible Fondotinta Coprente in Stick per un Risultato a Lunga Tenuta, 190 Beige...
  • Controllare il simbolo PAO (Period After Opening) che indica il tempo di scadenza del prodotto, dopo l'apertura della confezione

Fondotinta in stick perfetto per chi non ama sentire il make up sul viso, leggero ma coprente al tempo stesso.

Permette un risultato a lunga tenuta senza appesantire la pelle. La sua formula è cremosa ed altamente pigmentata e consente di dare una copertura maggiore o minore semplicemente aumentando o diminuendo la quantità di prodotto utilizzata, il tutto senza ungere la pelle.

  • Max Factor

Max Factor - Fondotinta Compatto Pan Stik - Stick Multiuso 3in1: Fondotinta, Correttore e Contouring...
  • Pan Stik - Fondotinta compatto in stick, un prodotto multiuso adatto anche per essere utilizzato per il contouring e come correttore

Il fondotinta stick di Max Factor è uno dei prodotti più convenienti e completi.

La sua texture ricca e cremosa lo rendono un prodotto facile da stendere e molto utile per i ritocchi durante la giornata. Disponibile in sei varianti di colore, è un prodotto davvero multiuso, adattandosi ad essere utilizzato come fondotinta (ovviamente) ma anche come correttore e per effettuare un contouring perfetto per la sua coprenza media alta.

Lascia l’incarnato uniforme, senza occhiaie o imperfezioni.

Per la sua consistenza ricca e cremosa è il fondotinta migliore per chi ha una pelle secca o normale.

Lascia un commento