Gamebox 620: Funziona bene? Recensione con giochi, opinioni e funzioni

Gamebox 620 è uno dei prodotti più interessanti degli ultimi anni per chi ama il gaming retrò. Sebbene siano presenti un’infinità di console, portatili e PC, capaci di garantire una buona esperienza di gioco sui giochi del passato, Gamebox 620 offre ottime prestazioni e tantissimi giochi che richiamano la nostalgia degli anni ’80 e ’90.

Nelle prossime righe analizzeremo più nel dettaglio questo prodotto, cercando di capire se possa essere l’acquisto giusto per gli appassionati di giochi retrò.

Tutte le informazioni sono state estrapolate dal sito ufficiale del produttore! 

Cos’è Gamebox 620:

Prima di tutto bisogna analizzare cosa sia Gamebox 620 per poterne capire a pieno l’obiettivo finale, cioè accontentare chi ama i giochi di vecchia data. Gamebox 620 è una console da gioco ideata per i videogiochi retrò, l’ispirazione alle console degli anni Ottanta e Novanta è chiara e anche il design sarà familiare a chi ha avuto una piattaforma di gioco in quel periodo storico.

Dai collegamenti cablati al design retrò tutto è stato pensato per riportare il videogiocatore nel passato, con tanto di nostalgia annessa. In confezione non sarà presente solo la console di gioco, ma anche due joystick, in modo da condividere l’esperienza di gioco insieme a coloro che non hanno mai avuto modo di provare dei giochi della passata generazione.

Vedi Gamebox 620 in offerta sul sito ufficiale – Ultimi pezzi in sconto

Come funziona?

Il funzionamento della Gamebox 620 è estremamente semplice, gli sviluppatori hanno pensato di creare un prodotto Plug And Play adatto a chiunque. Basterà collegare la Gamebox 620 al proprio televisore, sia questo digitale oppure smart tv.

Nella confezione è presente l’adattatore HDMI e il canonico cavo audio-video utile per effettuare il collegamento tra console e i vecchi televisori muniti di presa scart. Terminato il collegamento basterà inserire i joystick e avviare la piattaforma di gioco, dopo pochi secondi si presenterà la schermata principale con tutti i giochi a disposizione: niente caricamenti o installazioni da aspettare.

Caratteristiche di Gamebox 620:

Caratteristiche di Gamebox 620

Come la gran parte delle console da gioco retrò, anche Gamebox 620 cerca di differenziarsi sul mercato con caratteristiche ben precise. Vediamo quelle principali e i motivi che rendono questo prodotto particolarmente interessante.

  • 620 giochi

Non vi è alcun dubbio sul fatto che uno dei punti di forza di questa console sia il numero di giochi preinstallati sull’hard disk interno. Ben 620 giochi retrò, da cui il nome della console, con cui intrattenersi durante le giornate noiose. La lista dei giochi è particolarmente ampia, nelle prossime righe dedicheremo un paragrafo ai videogiochi presenti nel catalogo.

  • Peso e dimensioni

Come è facile immaginare la Gamebox 620 è compatta e leggera, con le sue dimensioni di 12 cm in larghezza, 10 cm in altezza e 5 cm di profondità diventa un prodotto facile da trasportare e da posizionare ovunque si desideri. Il materiale in ABS la rende anche una console molto leggera, ideale da inserire all’interno dello zainetto e portarla sempre con sé.

  • Sicurezza e qualità

Grazie a un sistema completamente offline, la console è sicura, non ci saranno minacce informatiche o virus da fronteggiare. Anche i bambini saranno completamente protetti grazie alla struttura in ABS: non è tossica e permette di resistere anche agli urti imprevisti.

  • Facilità di installazione

Una delle caratteristiche più interessanti di questa Gamebox 620 risiede nella sua semplicità di installazione. Collegata la console alla presa elettrica e alla TV, in pochi secondi si è già pronti per giocare alle perle degli anni ’80 e ’90, una soluzione Plug and Play sicuramente di grande praticità.

Vedi Gamebox 620 in offerta sul sito ufficiale – Ultimi pezzi in sconto

Perché scegliere la console Gamebox 620:

Scegliere Gamebox 620 rispetto a console simili comporta diversi benefici, infatti, si possono riscontrare dei punti di forza in questo prodotto nell’utilizzo quotidiano. Vediamo i principali.

  • Plug and Play

Accendere Gamebox 620 e poter iniziare a giocare sin da subito è una sensazione impareggiabile. L’assenza di caricamenti lunghissimi, di download e soprattutto di installazione dei giochi, rende l’esperienza di utilizzo molto più gradevole. Gamebox 620 è completamente votata all’immediatezza, in pochi secondi si possono collegare i cavi e avviare i giochi, senza perdite di tempo o difficoltà.

  • Giochi

Uno dei benefici più evidenti di questa console è da identificare nel numero i giochi. Sebbene la piattaforma evidenzi ben 620 giochi retrò con cui divertirsi, in realtà in alcuni casi sono presenti delle rivisitazioni dello stesso gioco. Ma in questa tipologia di console non è difficile imbattersi in soluzioni di questo genere, negli anni ’80 e ’90 le versioni differenti dello stesso gioco erano ancora più divertenti e fantasiose.

  • Trasportabilità

Le console di nuova generazione, anche quelle pensate per il gaming retrò, sono sempre ingombranti e difficili da trasportare. Sebbene la Gamebox 620 non si possa considerare una console portatile, grazie al peso e alle dimensioni contenute lo diventa a tutti gli effetti. Inserirla all’interno di un astuccio o di una piccola scatola la renderà particolarmente comoda da portare con sé.

  • Compatibilità

Uno dei problemi, che gli appassionati di gaming retrò riscontrano sempre quando acquistano una console di questo genere, è l’incompatibilità con le nuove smart Tv o l’impossibilità di installarla sulle vecchie a tubo catodico.

Gamebox 620 è stata sviluppata per assecondare le esigenze di entrambe le tipologie di utenza, fornendo sia il cavo HDMI per collegarlo alle nuove smart Tv, sia il cavo audio-video per un collegamento diretto alla presa scart, godendo del formato originale utilizzato tra gli anni ’80 e ’90.

  • Gaming retrò

Gamebox 620 ha l’obiettivo di offrire ai videogiocatori una piattaforma pensata solo per il gaming retrò. Tale condizione permette di ottimizzare le prestazioni dei giochi senza indurre il giocatore a un’esperienza di gioco poco gradevole. Sia l’hardware che il software sono stati ottimizzati per rendere tutti i giochi presenti in memoria, sempre fluidi e privi di errori.

  • Costo

Dando uno sguardo al mercato delle console retrò ci si ritrova sempre prodotti sovrapprezzati. Gli appassionati di questa tipologia di videogiochi sono particolarmente soggetti a costi elevati per poter avviare giochi a cui sono legati da anni. Gamebox 620 abbassa notevolmente il costo minimo grazie alle sue continue promozioni, favorendo l’acquisto a chi è veramente appassionato di questo settore di intrattenimento. Nelle prossime righe analizzeremo anche quelli che sono i costi e le modalità per acquistare Gamebox 620, cercando di sfruttarne le promozioni migliori per risparmiare.

Vedi Gamebox 620 in offerta sul sito ufficiale – Ultimi pezzi in sconto

Giochi:

Giochi di gamebox 620

Elencare tutti i 620 giochi di Gamebox 620 risulterebbe noioso per il lettore, quindi, focalizzeremo l’attenzione su quelli che hanno fatto la storia dei videogiochi e a cui gli appassionati sono più legati.

Premettiamo che la Gamebox 620 permette di giocare a titoli classici arcade degli anni Ottanta e Novanta, ma in particolar modo a quelli presenti all’interno dei cabinati nelle sale giochi e di quelli originali presenti su Nintendo NES.

Tra questi figurano: Mario, Ninjia Turtles, Teenage Mutant, Mortal Kombat, Super Mario, Popeye, Rabbit, Adventure Island, Spiderman, Mystery, Donkey Kong, Bomb Jack, Air Alert, Robocop, Pacman, Batman, Contra, Defender, War Wolf, Chip and Dale, Kick Master e tantissimi altri. Il sito ufficiale della piattaforma ha realizzato una pagina dedicata per consultare tutto l’elenco dei giochi installati.

Vedi Gamebox 620 in offerta sul sito ufficiale – Ultimi pezzi in sconto

Opinioni e recensioni di Gamebox 620: 

opinioni su Gamebox 620

Da un punto di vista tecnico e dell’offerta dei giochi, Gamebox 620 è una console veramente molto valida. Affinché si possa avere un’idea più ampia di questo prodotto è intelligente dare uno sguardo a quelle che sono le opinioni degli utenti che hanno usufruito del dispositivo negli ultimi mesi.

La gran parte dei giocatori che hanno provato Gamebox 620 hanno sottolineato come la nostalgia sia stata una componente fondamentale per l’acquisto di questa console e che non ha deluso le aspettative. I grandi classici degli anni ’80 e ’90 ci sono quasi tutti e sia grandi che piccini hanno adorato giocare con videogiochi ormai diventati iconici.

Sicuramente la compattezza e il costo sono i punti più apprezzati dai consumatori, generando di fatti un’opinione molto positiva del prodotto.

Prezzo e dove acquistarla:

Al momento della stesura di questa recensione, Gamebox 620 può essere acquistata solo dal sito ufficiale dell’azienda che l’ha prodotta. Il costo iniziale è di 119.80 euro, ma con la promozione in atto si può acquistare a soli 59.90 euro. Bisogna compilare il modulo dedicato in basso nella home page e scegliere quante console si desidera acquistare.

Scegliendo due console il costo si abbasserà a 89.90 euro, mentre scegliendone tre fino a 109.90 euro. Inviando il modulo e completando l’acquisto si riceverà la console a casa nei giorni successivi.

Vedi Gamebox 620 in offerta sul sito ufficiale – Ultimi pezzi in sconto

Lascia un commento